Accedi/Iscriviti
[[ Auth.sessionData.displayName ]]
VIP da [[ Auth.sessionData.ctJoined | date:'shortDate' ]]
Effettua il logout

Hotfix di Borderlands 3: 19 dicembre 2019

Pubblicato il: Dec 19 2019

Oggi pubblicheremo un hotfix per Borderlands 3 che verrà implementato su tutte le piattaforme entro le 00:00 di domani. L’hotfix risolve diversi problemi segnalati dalla community, oltre a ottimizzare ulteriormente il sistema di matchmaking. Accedi al menu principale e aspetta che compaia l’avviso per applicare l’hotfix! In caso di problemi o per fornire feedback, invia un ticket a support.2k.com.

Scatena il caos più totale con l’evento Strage di Capodanno!

Comincia al meglio l’anno nuovo con Strage alla struttura segreta Maliwan! Da martedì 31 dicembre a lunedì 16 gennaio la difficoltà dell’evento Strage sarà calibrata in base al numero di membri della tua squadra. Durante l’evento il matchmaking verrà aggiornato per permettere anche alle squadre non al completo di affrontare rapidamente la Strage. Sarà l’opportunità ideale per tutti i giocatori che hanno sempre evitato questa modalità perché la difficoltà era calibrata per le squadre di quattro giocatori!

Per l’esperienza di matchmaking migliore possibile, assicurati di completare la missione di scoperta disponibile sulla Sanctuary III!

Miglioramenti al matchmaking

Abbiamo introdotto alcune modifiche al backend per migliorare il matchmaking di Borderlands 3. Inoltre, abbiamo messo più in evidenza l’opzione di matchmaking di Strage alla struttura segreta Maliwan nel menu Social. Il servizio di matchmaking per la Strage non permetterà ai giocatori di accedere alla modalità finché non saranno presenti quattro giocatori. Siamo convinti che i giocatori preferiscano attendere qualche attimo in più per assicurarsi di affrontare la Strage con una squadra al completo. Terremo d’occhio gli effetti di questa modifica e interverremo dove necessario.

Hotfix

  • Ridotti scudo e corazza delle sfere della morte Maliwan in Strage alla struttura segreta Maliwan

L’ultima patch ha migliorato i movimenti delle sfere della morte Maliwan nella Strage. Questa modifica le ha rese molto più difficili da colpire. Per equilibrare la difficoltà, abbiamo quindi deciso di ridurne i valori di scudo e corazza.

  • Risolto il problema per cui Terror non lasciava alcun bottino quando si affrontava nuovamente lo Sventrator 9000
  • Risolto il problema per cui il bottino cadeva attraverso il pavimento nell’arena dello Sventrator 9000
  • Risolto un problema di blocco dei progressi per cui i nemici non comparivano immediatamente, impedendo di completare l’obiettivo “Uccidi i traditori” della missione “Un cesso di prigione”
  • Risolto il problema per cui la descrizione dell’abilità “Gioco di luce” di Zane indicava danni bonus inferiori rispetto a quelli effettivamente inflitti
  • Risolto il problema per cui l’abilità “Estremi rimedi” di Moze non applicava il bonus al danno indicato all’arma di destra di Orso di ferro

In primo piano

Ricevi notizie e aggiornamenti

Iscriviti per ricevere notizie, messaggi promozionali e informazioni su Borderlands da 2K e le sue affiliate.

Segui Borderlands sui social network!
Abbonati
[[link.title]] | |
© 2019 Gearbox. Published and distributed by 2K. Gearbox and Borderlands, and the Gearbox Software and Borderlands logos, are registered trademarks, all used courtesy of Gearbox Software, LLC. 2K and the 2K logo are trademarks of Take-Two Interactive Software, Inc. All rights reserved. The “PS” Family logo and “PS4” are registered trademarks of Sony Interactive Entertainment Inc. Stadia, the S logo, and related marks and logos are trademarks of Google LLC. ©2019 Advanced Micro Devices, Inc. AMD, the AMD Arrow logo, Radeon, Ryzen and combinations thereof are trademarks of Advanced Micro Devices, Inc. Epic Games and the Epic Games Store logo are trademarks or registered trademarks of Epic Games, Inc. in the USA and elsewhere. All rights reserved.

If you are looking for Borderland Sciences Research Foundation, click here.

Questo browser non è supportato

Usa un browser più recente, come Chrome, Firefox, Safari, o Microsoft Edge.